Convegno distrettuale : Turismo al femminile

marzo 11 | Posted by NORDEST | Attività Distretto, Convegni Distrettuali, Tema Nazionale Tags: ,

locandina turismo femminile (2)-page-001L’ argomento del dibattere, che ci ha visto impegnate a confrontarci sul tema “ Formazione  e innovazione nell’ impresa femminile“, trova negli argomenti approfonditi nel corso di questo convegno, parlando di turismo al femminile, la possibilità di esplorare esperienze ed esempi applicativi in un ambito per noi  tutte generalmente molto vicino e partecipato, quello  appunto del turismo.

All’ interno della nostra Associazione, il Tema Nazionale del biennio in corso, ci invita a
considerare come i talenti femminili incidano e costituiscano una risorsa per il
miglioramento e la crescita, ed è in questa luce che gli interventi delle relatrici hanno
illustrato come professionalità specifiche operano, progettano e costruiscono in questo
settore in pieno sviluppo. Grazie, in buona parte, alla creatività ed all’ impegno femminile.
Sono le donne che in prevalenza pianificano per la famiglia, vacanze, weekend, gite di
vario genere e durata, che viaggiano sole e più spendono in queste occasioni.
Per le imprese del settore, ma anche per l’occupazione e l’economia nazionale, costituisce  quindi un fondamentale fattore di crescita prestare attenzione a questo dato reale.
Nonostante il nostro paese sia incredibilmente ricco di attrattive, culturali, artistiche e
paesaggistiche e non ultime enogastronomiche, ma in generale attrattive legate alla qualità
della vita, non riusciamo a proporre un’offerta turistica adeguata.  In graduatoria mondiale siamo solo al quinto posto per numero di visitatori all’anno, Francia  e Spagna ci precedono.

Oggi la voce turismo produce in Italia, secondo il World Travel and Tourism Council, il  10,3% del PIL nazionale. Immaginianiamo cosa si potrebbe fare con scelte politiche, e di conseguenza imprenditoriali, più mirate,  efficaci e determinate. E ‘ necessario che lo sforzo
in questa direzione tenga conto che la dimensione femminile è particolarmente importante per far crescere sia la domanda che l’offerta di turismo. Le donne quindi, per quanto riguarda l’offerta turistica, rappresentano un target molto importante, e la valorizzazione del lavoro femminile nel settore Turismo non potrà che incrementare questa potenzialità. Il mercato del lavoro in questo settore, secondo dati recenti, è al femminile per il 51% e le imprenditrici, nel settore stesso, arrivano al 32%.

 Le donne sono poi il 77,2 % nelle agenzie  di viaggio e tour operator, ed intorno al 60% nella ristorazione e nell’alberghiero.
Lo stereotipo attitudinale legato all’aspetto relazionale e all’accoglienza, in questo caso, favorisce le donne. Relativamente a quanto cercano le donne in viaggio è necessario fare una rilevazione importante: il turismo al femminile si affida sempre di più alla tecnologia. Il passa parola corre prima di tutto sul web. Questo è un dato che va tenuto in gran conto sia da parte di chi ha interesse ad indirizzare i servizi della propria attività al segmento femminile, sia di chi invece, ne è la destinataria. E per quest’ultima il discorso vale non solo in fase di preparazione della trasferta, ma anche durante e dopo.

 

Tags: ,