Cerimonia delle Candele 2011 – Messaggio della Presidente Internazionale – Costruiamo su solide basi per il nostro futuro!

marzo 2 | Posted by NORDEST | Attività Distretto, BPW International, Messaggi

Care Presidenti e Socie BPW di tutto il mondo, Il nostro ottantesimo anniversario quest’anno ha segnato un’importante pietra miliare nella nostra organizzazione. Poiché questo è il mio ultimo messaggio a voi come Presidente della BPW International dobbiamo riflettere dove siamo e dove andiamo , arrivate come siamo ad una svolta non solo come BPW International, ma anche se guardiamo al mondo intero ed alla sostenibilità economica, sociale, politica ed ambientale.

Il nostro proposito rimane fermo ed i nostri obiettivi e goals sono tuttora rilevanti. Mentre c’è stato qualche cambiamento nel corso degli anni sullo status delle donne, ancora ci rimane molto lavoro da fare. L’immenso talento delle donne deve essere raccolto ed utilizzato per raggiungere i nostri obiettivi di donne che occupano il loro giusto posto in tutti i ruoli decisionali in modo che l’uguaglianza di genere e la diversità siano una realtà per tutti. La BPW ha lavorato incessantemente a tutti i livelli dell’advocacy per le donne ed in questo triennio il maggior impegno è stato rivolto ad opportunità e mezzi per aumentare lo sviluppo degli affari e la sostenibilità economica. Il mondo di oggi è guidato economicamente da donne delle piccole e medie imprese ed esse sono anche la maggioranza delle nostre socie.La BPW International ha concluso partnerships strategiche per supportare le nostre donne imprenditrici negli affari e nelle professioni dando loro la possibilità di accesso alla formazione ed alla catena globale.

Le decisioni che prendiamo quest’anno al Congresso serviranno alla nostra organizzazione ed alle donne per il futuro. E’ di vitale importanza che al momento di rivedere il nostro Statuto ogni socia si impegni in questo processo perché dobbiamo renderci conto che questi cambiamenti modelleranno la BPW International per molti decenni a venire. Lo statuto che nel corso degli anni è stato via via revisionato dalla nostra saggezza collettiva ci ha servito bene. Ora, mentre ci accingiamo a modernizzarlo, bisogna che abbiamo ben chiaro l’impatto dei cambiamenti che andremo a fare e come ci deve servire nel mondo odierno. Dobbiamo considerare tutti i cambiamenti strutturali e di governo per essere sicure che i cambiamenti non vengono fatti solo per il gusto di cambiare C’è un famoso detto :” se non è rotto, non rappezzarlo” perciò mentre andiamo al Congresso dove collettivamente decideremo il futuro è necessario che ogni socia sia bene informata e si prenda il tempo di rivedere, ascoltare, impegnarsi e partecipare. Insieme saremo tutte responsabili del risultato.

Dobbiamo continuare a vivere orgogliose del nostro titolo di International Business and Professional Women e dobbiamo renderci conto di ciò che rappresentiamo . E’ tempo di apprezzare quello che abbiamo raggiunto e che diamo un supporto finanziario per quanto deve ancora venire in modo da essere senza dubbio l’organizzazione femminile leader del mondo. Il nostro tema “Il Potere di fare una differenza” è chiaramente raggiungibile dal momento che siamo una rete internazionale di donne impegnate nella nostra causa, ma questo richiede anche un impegno finanziario per supportare i nostri sforzi in tutto il mondo. Non è più possibile ottenere i nostri tanti obiettivi

collettivi con un livello volontario. Dobbiamo accettare di investire se vogliamo raggiungere risultati e crescere.La nostra salda fondazione non è più in discussione, ma deve esserlo dove andiamo e come dobbiamo sostenerlo.

Spero che le nostre socie di tutto il mondo siano ispirate a gioire di questo viaggio ed essere orgogliose della nostra organizzazione per continuare a costruirla per le donne da donne, per lanciare una nuova era di donne che guidano il mondo. Con le iniziative lanciate in questo triennio quali i programmi per l’Equal Pay Day ed i Principi per l’Empowerment delle Donne abbiamo dimostrato che abbiamo la Forza di Fare una Differenza, così diamoci da fare per questo.

Possa la luce delle candele della vostra Cerimonia delle Candele unire tutte noi, portando ispirazione, saggezza e forza per continuare a costruire sulla nostra fondazione per il futuro e i nostri sogni di uguaglianza, pace ed opportunità per tutti!

Elizabeth Benham

President 2008-2011