Fase distrettuale NORD EST del concorso nazionale Creativity Camp.

aprile 26 | Posted by NORDEST | Task Force Entrepreneurship, Tema Nazionale Tags: , ,

 

Sabato 29 Aprile 2017 alle ore 10,00 presso la sala comunale di LONIGO (Vicenza) si terrà la fase distrettuale NORD EST del concorso nazionale Creativity Camp.

Dopo l’esposizione delle concorrenti, la giuria proclamerà le finaliste che potranno accedere alla fase nazionale: 2 per la categoria Impresa esistente e 2 per la categoria idea imprenditoriale.

Vincitrici Fase distrettuale

• In fase di svolgimento la fase di selezione delle finaliste della fase distrettuale.
Le vincitrici accedereanno alla fase nazionale che si svolgerà nei giorni 12-13-14 Maggio a Roma al All Time Relais & Sport Hotel zona Mostacciano.
Le partecipanti  saranno affiancate per tre giorni da tutor, esperti, coach per migliorare, accrescere i contenuti da loro presentati in fase di selezione. Le due vincitrici nazionali saranno proclamate dopo la presentazione di tutte le idee o imprese presenti domenica mattina. Oltre che molte sorprese, per le vincitrici sono previste ulteriori 80 ore di mentorig a sostegno dello sviluppo ulteriore del loro progetto.

29 Aprile – Distretto Nord Est
Categoria Impresa esistente
1. Francesca Ferri
2. Romina Folco

Categoria Idea Imprenditoriale
1. Francesca Bortolaso
2. Marisa Saggiotto

Creativity Camp 12 – 13 – 14 Maggio – Roma presso l’All Time Relais & Sport Hotel
Le finaliste delle 7 fasi distrettuali, hanno partecipato alla fase nazionale del Creativity Camp FIDAPA BPW Italy ideato e creato in collaborazione con Meta Group.
La Task Foce entrapreneurship guidata da Anna Amati arriva alla fase conclusiva di questo concorso nazionale.
3 giorni di formazione, informazione, costruizione di contentuti con il sostegno di professionisti per concludere con una presentazione di 5 minuti l’una per decretare le due vincitrici – Una per la miglior idea innovativa e una per la miglior impresa esistente.
Il tutto è possibile grazie all’enorme lavoro svolto dalle componenti delle task force, dalle presidenti dei distretti, dalla partecipazione attiva delle socie.
La volontà di dare visibilità al valore delle nostre socie e delle donne che abbiamo incontrato in questo anno di lavoro e che si sono messe in gioco per fare le cose sul serio!
tutte le informazioni, le novità e i programmi con i nomi delle finaliste QUI
Networking e Innovazione. Al Creativity Camp FIDAPA BPW Italy l’impresa vincente è donnaDai venticinque agli ottanta anni, idee e voglia di mettersi in gioco sembrano essere senza tempo, soprattutto quando sono coinvolte le donne e le ventotto finaliste del Creativity Camp FIDAPA BPW Italy presenti a Roma lo scorso weekend, dal 12 al 14 maggio, tutte vincitrici delle fasi distrettuali del concorso, lo hanno dimostrato con tenacia ed entusiasmo dirompenti.
E’ stato questo e molto di più la finale della prima edizione del Creativity Camp FIDAPA, competizione per sostenere l’imprenditoria femminile lanciata da Fidapa BPW Italy e guidata sapientemente da Anna Amati, referente nazionale Fidapa task force entrapreneurship e Vice Presidente di Meta Group, partner organizzatore del Creativity Camp e proprietario del format dell’evento e da Bettina Giordani, referente nazionale Fidapa comitato ad hoc comunicazione.
Tre giorni per conoscersi, fare rete, confrontarsi con tutor, esperti, coach per migliorare e implementare la propria idea imprenditoriale o ancora dare ad essa nuove chance acquisendo nuove competenze e consapevolezza, in un’atmosfera che ha saputo esaltare l’approccio femminile al fare impresa: determinato, consapevole, appassionato e allo stesso tempo orientato all’ascolto e all’aiuto reciproco.
a cura di Luisa Carretti – Fondatrice e giornalista di www.storiecucite.it – Partecipante Creativity Camp FIDAPA BPW Italy

Il cammino è stato lungo 5 mesi.
Un concorso pensato per essere un sostegno concreto alla nostra volontà di dare voce alle donne che fanno imprenditoria al femminile nel nostro paese.
La prima fase è stata dedicata alla promozione del concorso con incontri ad altissimo livello sul tema dell’imprenditoria femminile in tutti i distretti.
Questa attività ci ha permesso di rinvigorire l’immagine della FIDAPA BPW Italy e del suo ruolo nell’accrescere l’empowerment delle donne con azioni concrete.
Si sono candidate in 64 da tutta Italia tra cui socie e non socie, confermando che questa iniziativa poteva essere veicolo per avvicinare nuove potenziali socie alla nostra associazione.
Quindi la seconda fase distrettuale, che con il contributo di molte socie, di molte presidenti di sezione, di distretto, ha concretizzato 6 eventi dedicati ad ascoltare e valutare le candidate per decretare le 4 finaliste, due per categoria – impresa esistente e nuova idea imprenditoriale.
Ogni sessione di valutazione è stata organizzata invitando giurati esterni alla FIDAPA BPW Italy che hanno potuto, apprezzare e sostenere il nostro sforzo di far conoscere le imprenditrici FIDAPA BPW Italy che si sono messe in gioco con impresi esistenti e le Donne, socie e non, che si sono presentate con delle idee imprenditoriali ancora da sviluppare ma che hanno mostrato ancora una volta, quanto le donne siano capaci di produrre idee e soluzioni vincenti. In molti casi i giurati si sono poi offerti a sostenere direttamente alcune delle idee che sono state presentate, entusiasti dell’iniziativa.
Un grazie enorme va alle referenti della task force entrepreneurship e del comitato ad hoc per la comunicazione, che assieme hanno lavorato per il successo di questa fase.
Ora siamo arrivate al traguardo! Dal 12 al 14 Maggio 2017, presso l’All Time Relais & Sport Hotel di Roma, 3 giorni in cui le 28 finaliste, ospiti della FIDAPA BPW Italy, potranno confrontarsi con esperti, con altre imprenditrici, con consulenti su come migliorare e ampliare i loro progetti di innovazione sia per l’imprese esistenti che per l’implementazione delle nuove idee imprenditoriali.
Domenica, alla presenza della giuria composta da:
• Pia Petrucci – Presidente Nazionale FIDAPA BPW Italy 2015-2017
• Anna Amati – Vice Presidente META Group e referente Task force Entrepreneurship FIDAPA BPW Italy
• Simonetta Cavalieri – Presidente SIS – Social Innovation Society
• Marinella Ralli – Avvocato – Consigliere Nazionale Commissione Dirigenti Cooperatrici di CONFCOOPERATIVE e Amministratore Unico del Consorzio Donatello di Arezzo
• Giovanni Zappia – Imprenditore, AD Exelentia Smart Mobility
• Linda Serra – Founder & CEO @ Work Wide Women
• Giorgio Filippi – Consulente Aziendale e Strategico – STUDIO FILIPPI
• Ilaria Potito – Head of TIM #WCAP Accelerator presso Telecom Italia
• Laura Tassinari – Direttore Generale BIC Lazio SpA
verranno decretate le due vincitrici, una per la miglior impresa esistente e una per la miglior idea innovativa.
Le vincitrici avranno diritto dopo una analisi personalizzata, ad 80 ore di mentoring che verrà erogato da socie e non, a sostegno dello sviluppo ulteriore dei loro progetti imprenditoriali.

 

 

 

Tags: , ,