“Seno con senno”

luglio 3 | Posted by BELLUNO | Approfondimenti, Attività sezioni, Comunicazioni, Info Cultura Tags: , , , ,

Incontro con il “Team rosa” di senologia sulle nuove possibilità di diagnosi precoce del tumore mammario.

 

Il “Team rosa” assieme a socie medici e presidente Zampieri

La Fidapa Bpw Italy di Belluno ha scelto di celebrare la Giornata internazionale della donna focalizzando il proprio intervento pubblico sulla prevenzione del tumore mammario presentando, in particolare, le attuali possibilità di diagnosi precoce e le prospettive di terapia, oggi certamente più rassicuranti rispetto ad un vicino passato.

L’incontro dal titolo “Seno con senno” si è svolto giovedì 9 marzo, nel Centro congressi Giovanni XXIII di Belluno.

Si è trattato di un contributo offerto alle donne bellunesi, nell’ambito della rassegna “Donne per le donne”, nell’intento di sottolineare l’importanza che riveste l’azione preventiva nei confronti di un male curabile, oltre che dare evidenza e merito all’importante lavoro di squadra svolto dal “team  rosa”  di senologia dell’Ulss 1 Dolomiti. Questo gruppo multidisciplinare di donne opera in stretta collaborazione con elevata competenza, intelligenza e sensibilità a favore della promozione della salute femminile. Il loro lavoro è importantissimo sia nella prevenzione di una patologia così drammaticamente temibile, ma anche, successivamente, nel sostegno durante le eventuali più faticose fasi del percorso di terapia e riabilitazione.

Al convegno hanno partecipato le dottoresse Concetta Chiarelli (Anatomia Patologica), Donatella Da Corte (Oncologia), Francesca De Biasi (Psicologia ospedaliera), Tiziana Iannone (Radioterapia), Bianca Maria Masinielli (Radiologia) e Laura Renon (Chirurgia), tutte dell’ospedale San Martino di Belluno.

La Fidapa Bpw Italy di Belluno è orgogliosa di sottolineare che l’attività di questo team qualificato è una testimonianza del fatto che le donne sanno lavorare insieme, raggiungere elevati traguardi professionali sia a livello individuale, ma anche “di team”: soprattutto sanno offrire alla scienza la testa ma, ancora più importante, il cuore. Fidapa, inoltre, non dimentica di rivolgere un pensiero grato anche a tutte le donne che come tecnici di radiologia, infermiere ed operatrici sanitarie rappresentano la maggior parte della forza lavoro dell’Ulss 1 Dolomiti.

Coordinatrice della tavola rotonda è stata la bravissima “fidapina” Francesca Bianchi.

L’incontro godeva dei patrocini dell’Ulss 1 Dolomiti, dell’Ordine dei Medici e  del Comune di Belluno.

 

 

 

Tags: , , , ,