Sezione di Ferrara: Open Day Fidapa

maggio 8 | Posted by NORDEST | Attività Sezioni, Comunicazioni, Progetti Tags: ,

Introduzione e presentazione

 Speech valido come presentazione della serata e come descrizione sul sito                   (a cura della Vicepresidente di Sezione Annalisa Ferrari)

Quest’anno, tra le iniziative promosse per far conoscere la nostra Associazione, è stato lanciato l’”Open Day”, una modalità che è parsa un po’insolita per chi ha fatto del rigore nella scelta delle sue Socie un momento di attenzione e di reciproca approfondita conoscenza. Ma l’”Open Day di Fidapa” ha una caratteristica distintiva che va oltre il semplice proselitismo finalizzato ad un aumento numerico: la volontà di farsi conoscere, apprezzare, favorire il desiderio di appartenenza e promuovere importanti politiche a favore delle donne.

 Per rendere esplicite queste parole, la Sezione Fidapa di Ferrara, ha pensato di celebrare l’evento dell’Open Day, che si sviluppa in contemporanea in tutto il territorio nazionale, non solo con materiale promozionale su cos’è Fidapa, ma con un evento celebrativo che sottolinei al meglio le peculiarità della nostra Associazione, in continuità sì, con la programmazione progettuale prevista, ma unita ad una sottolineatura più marcata dell’aspetto professionale: di fatto una delle prerogative più peculiari delle Socie della nostra Sezione.

Lo stesso argomento tematico che ogni biennio viene lanciato e sviluppato dalla progettualità delle Sezioni in tutto il territorio nazionale, e che quest’anno recita: “La creatività femminile e la cultura dell’innovazione, motori di diverso sviluppo socio-economico. Obiettivi e progetti”, è attinente al tema che affronteremo nell’incontro di questa sera dal titolo: ““Persone e professionalità. “Il dietro le quinte” delle mostre di Palazzo dei Diamanti”.

Si tratta infatti di un incontro con professioniste competenti, appassionate e creative: Maria Luisa Pacelli, Direttrice di Ferrara Arte e delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea, Chiara Vorrasi, conservatrice delle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea e curatrice della mostra “Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni”,  Tiziana Giuberti, Responsabile Ufficio Registrar e Federica Sani, Responsabile Ufficio Editoriale.

Dalle loro narrazioni percepiremo un “dietro le quinte” fatto di snodi, intuizioni, allestimenti, organizzazioni logistiche e pronte decisioni. Percepiremo il profumo di giornate dense di esaltanti momenti e di eccezionali accadimenti. 

Con loro sarà facile entrare in una sintonia fatta di professionalità e rigore e di creatività e passione.

Questo è il nostro “Open Day”: Fidapa Ferrara protagonista nella promozione e organizzazione di una serata all’insegna della valorizzazione di professioniste dell’arte e della cultura.

 

Tags: ,