Sezione Verona Est: L’Adige – Il fiume ed il suo territorio

ottobre 24 | Posted by NORDEST | Attività sezioni, Comunicazioni Tags: , , ,

“La conoscenza delle emergenze del territorio, in questo caso dei fiumi, è importante, come è importante far conoscere questo nostro patrimonio che nel tempo ha donato tanto in bellezza, lavoro, trasporto, agricoltura, arte.

Tutte conosciamo anche i danni avvenuti per incuria e cattivo uso di un bene come la piena del Po, quella dell’Arno, del Bisagno a Genova o del Tevere nel passato, per il cattivo uso fatto dall’ uomo di queste nostre acque che hanno dato vita, formato le città, aiutato l’agricoltura. La conoscenza, la denuncia, la valorizzazione dei fiumi e di quanto a loro connesso è un dovere per il bene di tutti. Conosciamo allora questo patrimonio, le sue particolarità e facciamolo conoscere. E’ un modo di allargare i confini dell’attività della Fidapa verso la società e di far conoscere e comprendere l’impegno, per il bene di tutti di noi, delle donne. Conoscere per evitare la violenza sull’ambiente,la violenza in ogni settore è sempre violenza e mancanza culturale di rispetto. (Arch. Carla Tagliaferri, Coordinatore del Progetto Fidapa sui Contratti di Fiume). 

L’incontro che si terrà a Verona  sull’Adige e il suo territorio, rientra tra le attività che fanno riferimento al  Protocollo di intesa stipulato il 31 maggio 2016 e   siglato  tra FIDAPA BPW Italy ed  il CONSORZIO TIBERINA, Soggetto pubblico-privato innovativo nel panorama italiano che partecipa al Tavolo Nazionale dei Contratti di Fiume, finalizzato a valorizzare le capacità femminili nei campi artistici, imprenditoriali e professionali. Il protocollo prevede  lo scambio di potenzialità delle rispettive sedi e sezioni sul territorio,   sensibilizzazione dell’opinione pubblica sui temi della salvaguardia e della valorizzazione dei fiumi,   lavoro con i Contratti di fiume nelle zone in cui esistono,   organizzazione di incontri e mostre con esperti,   promozione di gemellaggi fra città di fiume…. Un primo impegno è stato siglato con la partecipazione di alcune sezioni tra cui la Sezione di Verona Est al  forum  tenutosi il giorno 30 maggio nella  sala Di Liegro a  Palazzo Valentini a Roma,  in cui si è trattato l’argomento dei fiumi nei vari aspetti: ambientale, storico, lavorativo, culturale, naturalistico, sulla base delle ricerche effettuate dalle Sezioni italiane della Fidapa. Un particolare riguardo ai contratti di fiume e ai collegamenti con realtà fluviali europee.

 La Sezione di Verona Est era rappresentata dalla dott.ssa Cecilia Residori, attuale Presidente,  che ha offerto una interessante e raffinata rappresentazione degli aspetti che meglio hanno connotato nel tempo il rapporto tra l’Adige e la città di Verona. 

Tags: , , ,