In memoria di Livia Samaestri Ricci

Dicembre 19 | Posted by NORDEST | Comunicazioni, Messaggi Tags: , ,

Condoglianze dal CPD (4)-page-001

Ricordo di Livia Ricci

La FIDAPA BPWITALY piange una delle sue socie più illustri e più amate.
Livia Ricci, past President internazionale BPW, ci ha lasciato sabato 12 dicembre, e il vuoto della sua perdita lo avvertiamo già comunicandoci la triste notizia.
Ognuna di noi ha un suo ricordo personale, un incontro durante gli innumerevoli momenti associativi a cui non ha mai fatto mancare la sua presenza. Parlare con lei, condividere momenti con Livia ha significato per tutte sentirsi gratificate da quella sua signorilità di donna bella, elegante, colta, riservata, ma gentile e affettuosa. Viveva per la sua Associazione e per la BPW International, a cui non ha mai fatto mancare se non negli ultimi tempi la sua qualificata esperienza, il suo apporto personale. Quante volte abbiamo ammirato la sua sicurezza di traduttrice, abbiamo apprezzato le sue relazioni appassionate, che ci facevano partecipi degli incontri internazionali, quasi fossimo state noi stesse presenti. Con quanta costanza negli anni ha perseguito lo scopo di farci condividere l’orgoglio di essere membri di quella Federazione internazionale a cui aveva aderito con tanto entusiasmo.
Dire addio ad un’amica come Livia Ricci è difficile, perché gli affetti delle socie della sua Sezione Verona Est e di tutte le socie d’Italia e delle tante amiche sparse nei cinque continenti, dove ha sempre portato la voce e le finalità della BPW, tracimano e invadono gli animi lasciandoli increduli che sia possibile non vederla più, seduta nella prima fila, attenta, mai sopra le righe, anche disposta alla critica, ma razionale, raffinata, mai offensiva. Queste peculiarità, unite ad una profonda sensibilità artistica facevano di Livia Ricci una ricchezza per le amiche e per la Fidapa. Noi che l’abbiamo conosciuta e stimata, la ricorderemo così e tramanderemo alle giovani il suo ricordo e ciò che ha rappresentato, poiché resti nella memoria come esempio di grande rispetto e modello alle socie che verranno dopo di noi.

Ida Castagna Bressan, Referente Distrettuale Comitato ad hoc Comunicazione, Socia Sezione San Donà di Piave

San Donà di Piave, 13 dicembre 2015

————————-

In memoria di Livia Samaestri Ricci

La Sezione Fidapa di Verona Est ha ricevuto numerosissime condoglianze da ogni parte del mondo,e ringrazia sentitamente tutte quelle donne che, a titolo personale o a nome delle loro Sezioni, Distretti o Federazioni di appartenenza, hanno voluto esserci vicine in questo momento.
Un grazie di cuore a chi è venuta al funerale, la Presidente Nazionale Pia Petrucci, la Presidente Distrettuale Dora Paronuzzi, la Rappresentante IBPW Luisa Monini, e altre Past Presidenti da diverse parti d’Italia.
Qualcuno mi ha chiesto di ricevere copia delle parole dedicate a Livia, e trascrivo due testimonianze – fra le molte ricevute – una scritta di getto e che non potrebbe manifestare meglio di così quello che tutte noi sentiamo per Livia, da Aurelia Favalli, sua compagna di tanti viaggi intorno al mondo, e una poesia, scaturita dall’anima di Fernanda Nicolis, nostra cara socia:

Oggi la mia anima
si è messa l’abito triste:
in giorni lontani
l’avevo riposto e chiuso
in fondo all’armadio,
insieme a ombre grigie
e a parole dimenticate

ma l’abito triste
dei miei giorni lontani,
anche se smesso
è ancora di moda:
così oggi, per te,
lo voglio indossare
così com’è, sfilacciato
e ingiallito, come
la mia vecchia pena

domani, se lo appenderò
di nuovo, vi aggiungerò
anche le mie ultime
innocenze, piene di ferite.

Fernanda Nicolis

E’ stato bello conoscere Livia, per la sua apertura di mente e di cuore, per la disponibilità e generosità, per l’ottimismo nelle aspettative e la positività nel perseguire gli intenti.
E’ stato avvincente quando l’abbiamo seguita in qualche congresso internazionale durante gli anni della sua presidenza di BPW International e in particolare quando lei stessa, nel 1996 ha organizzato a Venezia il congresso della Federazione, facendo conoscere lo splendore dell’Italia a donne d’eccellenza arrivate da tutte le parti del mondo.

Siamo state orgogliose di essere rappresentate da lei così bella, così raffinata ma nello stesso tempo con la semplicità della persona di vasta cultura, gentile e pacata nei toni, capace di dialogare, in varie lingue, con donne di tutto il mondo.
E’ stato emozionante, in Bassa California, essere presenti alla consegna dei diplomi di infermiere in una scuola costruita e sostenuta con l’impegno di 5 organizzazioni non governative e vedere il governatore mettere nelle mani di Livia le chiavi della città.
Siamo state fortunate ad aver avuto per tanti anni con n oi una guida preziosa e sicura, un’amica sincera, un esempio di donna forte e dolce allo stesso tempo, che ci ha aiutato senza riserve, insegnandoci a perseguire con tenacia i nostri scopi statutari che si riassumono in poche frasi: aiutare tutte le donne senza differenza di ceto, di appartenenza politica o religiosa, a raggiungere i massimi livelli nella società.
Ora saremo noi a richiamarla in campo nei momenti più impegnativi, pronunciando la fatidica frase: Livia avrebbe detto… o Livia avrebbe fatto…
Tutte insieme la stringiamo in un grande abbraccio.
Le socie e amiche FIDAPA BPW Italia.
(Aurelia Favalli)

————————–

Livia, già è stato detto tutto di Te, ma è certo che ognuno di noi conserverà nel suo cuore il tesoro della tua dolce amicizia e della tua generosa dedizione. ORA , la tua presenza viene meno, ma continua in un dialogo ideale in cui impegno, responsabilità, ricordo e gratitudine rimangono i doni più importanti, per chi, ha avuto il grande privilegio di conoscerti, di stimarti, di lavorare con te.

Livia, un saluto e arrivederci. Anita Palmieri

—————

Spero di aver fatto cosa gradita a tutte le socie che l’hanno conosciuta, e che non potranno fare a meno di ricordarla, perché di una Donna Eccezionale come Livia non ci si può dimenticare.
Seguono altre testimonianze della sua lunga vita, affrontata sempre con energia, vitalità ed entusiasmo contagiosi.
Grazie ancora, e auguri di tanta serenità per le prossime Festività

Vezia Rode
Presidente Verona Est

——————————

Le radici dei diritti di Livia Ricci (3)

 

 

Tags: , ,