Le Donne nella Grande Guerra

Giugno 7 | Posted by BELLUNO | Comunicazioni, Approfondimenti, Attività Sezioni, Info Cultura Tags: , , , ,

Bpw-Italy Belluno ha voluto celebrare il centenario della Grande Guerra presentando il libro “Le Donne e La Prima Guerra Mondiale”. A illustrare il volume, di 130 pagine e altrettante fotografie, è intervenuta l’autrice stessa, Antonella Fornari. Biologa di origine mantovana, si è trasferita nella montagna bellunese per passione, diventando un’alpinista di buon livello. L’amore per l’ambiente che la circonda l’ha però anche spinta a fare ricerche di carattere naturalistico e storico, che ha riportato in numerose apprezzate pubblicazioni. Ampie, le sue attività, per la divulgazione di tematiche legate alla montagna, sia in collaborazioni sia in conferenze. Dal 2013, è iscritta all’Albo d’Onore della Magnifica Comunità di Cadore e, nel novembre 2014, ha ricevuto il “Premio di merito speciale” al concorso “ Premio Generale di Divisione U. De Cia” per l’opera “La Grande Guerra sul Fronte Dolomitico”. Le numerose testimonianze e reperti, presenti nell’area dolomitica sulla Grande guerra l’hanno, quindi, spinta a focalizzare la sua attenzione sulle donne che vi hanno attivamente partecipato.
Un folto pubblico, non solo femminile, ascoltando l’autrice e osservando le diapositive ha potuto approfondire e rivivere i mondi e le vicende delle “donne di guerra”. L’abstract dell’opera ben riassume la loro vita: si tratta di donne le cui azioni non conobbero mai la ribalta della cronaca ufficiale, ma ne costituirono la trama silenziosa e nascosta. Le donne descritte abitavano nell’arco alpino tra Cadore, Ampezzo e Carnia; erano “mamme, mogli, sorelle, vedove, bambine, alpiniste, donne soldato” … dalle vite irripetibili, avvolte nel mistero della vita e della morte, con il coraggio di esserci nonostante tutto.” “Parlarne oggi”, ha concluso la Fornari, “a cento anni di distanza, è un atto dovuto di rispetto, ma anche un omaggio a queste donne il cui amore per i propri uomini e per la propria terra seppe oltrepassare la potenza dei politici e la prepotenza delle nazioni; seppe cancellare il colore delle divise, riempì i fossi delle trincee perché non ci fosse più divisione.”

La presidente Tiziana Bolla con l'autrice, Antonella Fornari

La presidente Tiziana Bolla con l’autrice Antonella Fornari

Tags: , , , ,