Padova apre l’anno sociale con la presentazione dell’iniziativa a tutela degli animali

Novembre 27 | Posted by NORDEST | Comunicazioni, Attività Sezioni Tags:

cena sociale 28 novembre 2014 Padova per sito fidapaAlla serata inaugurale del 24 ottobre 2014, presso il Circolo Ufficiali di Padova, per l’apertura dell’anno sociale FIDAPA, presente la Past President nazionale avv. Eufemia Ippolito, la Presidente dr. Loredana Vido ha preso la parola per dire, tra l’altro: “ la Sezione di Padova, sotto la mia Presidenza, ha portato avanti numerosi progetti avendo sempre l’obiettivo della conoscenza di variegate questioni come quella importante del rispetto degli animali. In questo ambito sono stati toccati anche i delicati temi della ricerca e della sperimentazione. Ne è nato, ad opera della nostra socia prof. Anna Pellanda, un Convegno dal titolo: “Noi e i diversi: gli animali” svoltosi all’Università di Padova il 12 febbraio 2014, i cui Atti  sono stati pubblicati proprio il 24 ottobre”.

Il Convegno, focalizzato sul problema della sofferenza animale soprattutto negli allevamenti intensivi, ha indicato nuovi valori veterinari intesi a migliorare la qualità della vita animale e ha sollecitato un nuovo approccio giuridico agli animali come essere senzienti.

Ora si sta instaurando con l’Assessore all’Ambiente, avvocato Matteo Cavatton, presente quale  gradito ospite alla cena, una collaborazione sulla tutela degli animali come egli stesso ha illustrato.

Dopo aver avuto gentili espressioni per la FIDAPA, le sue iniziative, tra cui il Convegno sugli Animali del febbraio 2014, l’avvocato Cavatton ha parlato del suo interesse specifico e impegno operativo per la questione animale. Ha ricordato come, nella Storia del pensiero giuridico, agli animali sia stata dedicata attenzione solo di riflesso e che lunga sia ancora la strada da percorrere per giungere a un loro riconoscimento come soggetti di diritto (come avvenuto finora solo nella Costituzione tedesca).

Per quanto riguarda il futuro ha illustrato la sua intenzione di aprire uno sportello presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp) del Comune di Padova, da chiamarsi “SOS Animali”,  dove denunciare maltrattamenti, traffici clandestini, sparizioni … e finalizzato a tutelare il benessere degli animali domestici e selvatici che vivono nel territorio padovano.

 

Tags: