TREVISO : incontro sulla BPW INTERN. e sul Tema Internazionale

Gennaio 27 | Posted by NORDEST | Comunicazioni, Approfondimenti, Attività Distretto, Commissioni, Tema Internazionale Tags: , , ,

Treviso_ incontro BPWIncontro, sollecitato dalla presidente della sezione Laura Vendrame  sul Tema Internazionale e sulla storia della BPWInternational con cenni alle origini della fidapa  e alla sua affiliazione alla BPW. Relatrice la past presidente distrettuale Anna Giovannoni, che ricopre anche la carica di  responsabile distrettuale della Commissione Nazionale Rapporti con la BPW Europe ed International.  Tutte le socie della Sezione erano presenti  unitamente ad altre simpatizzanti ed hanno manifestato il loro pieno interesse. Durante l’incontro si sono discusse e proposte attività inerenti il Tema Internazionale che si  possono svolgere da parte delle sezioni.

In particolare sono stati evidenziate le vicende che hanno portato prima alla formazione della BPW americana da parte della fondatrice l’avv. Lena Madesin Phillips e successivamente nel 1930 alla fondazione a Ginevra , il 26 agosto, della BPWInternational. Tra i paesi fondatori anche l’Italia,la cui presidente nazionale, la Prof.ssa Maria Castellani, si prodigò per la riuscita dell’iniziativa. La Dr. Phillips è stata eletta come prima presidente IFBPW e ha mantenuto la carica fino al 1947, di lei ricordiamo lo spirito ecumenico:”«Io sono convinta che una Federazione Internazionale delle donne dedite agli affari ed alle professioni possa avere una grande missione.  Non solo può far molto per le donne in se stesse, per la loro emancipazione e l’aumento del loro prestigio nell’ambiente sociale del Paese in cui vivono, ma gioverebbe anche ad una adeguata comprensione tra le donne appartenenti a diverse nazioni e civiltà. In questo genere di cose ci si può aspettare che le donne facciano da guida».  Anna Giovannoni ha evidenziato gli obiettivi  attuali della BPWInternational: “Lavorare per le uguali opportunità e la rimozione della discriminazione, far acquisire l’ educazione e la formazione professionale, migliorare la posizione nel mondo del lavoro, stimolare la presa di coscienza e le responsabilità verso la comunità, offrire alti standard di servizio, promuovere l’amicizia e la cooperazione tra donne, fare progetti di natura filantropica e aiutare le donne a raggiungere l’indipendenza economica”. Negli ultimi 10 anni la BPW International ha aiutato oltre 45.000 donne nel mondo a raggiungere l’indipendenza economica, elemento sostanziale per la libertà personale. Tra gli strumenti attuali per il raggiungimento dell’Empowerment delle donne i 7 PRINCIPI PER l’EMPOWERMENT  DELLE DONNE:
Stabilire leadership aziendale di alto livello per la parità di genere.
Trattare tutte le donne e gli uomini in modo uguale sul lavoro – sostenere i diritti umani e la non-discriminazione
Garantire la salute, la sicurezza e il benessere di tutte le donne e gli uomini lavoratori.
Promuovere l’educazione, la formazione e lo sviluppo professionale delle donne.
Implementare lo sviluppo delle imprese, della supply chain Marketing (filiera logistico produttiva).
Promuovere l’uguaglianza attraverso iniziative comunitarie e advocacy.
Misurare e riferire pubblicamente sui progressi compiuti per raggiungere la parità di genere.

I 7 principi per l’empowerment delle donne , detti anche WEPs   offrono  indicazioni su come raggiungere l’empowerment delle donne sul posto di lavoro, mercato e comunità. Sono il risultato di una collaborazione tra l’Ente delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere e l’empowerment delle donne (Women) e il Global Compact delle Nazioni Unite. Lo sviluppo di Empowerment Principles delle Donne ha incluso un processo internazionale di consultazione multi-stakeholder, che ha avuto inizio nel marzo 2009e.

Tags: , , ,